Italian
 
English

TOSAP - Tassa Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche

COVID-19 - Decreto " Cura Italia"  " RILANCIO" -

I BOLLETTINI TOSAP DEL MERCATO E DEI PUBBLICI ESERCIZI SONO SOSPESI FINO ALLA DEFINIZIONE DELLE RIDUZIONI CHE SARANNO APPLICATE AL FINE DI AGEVOLARE GLI OPERATORI PER I DANNI SUBITI DALLA EMERGENZA COVID-19 ( ottobre p.v.)

 

OGGETTO DELLA TASSA

Sono soggette alla tassa le occupazioni di qualsiasi natura, effettuate, anche senza titolo, nelle strade, nei corsi, nelle piazze, nei pubblici mercati, e comunque sui beni appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile del comune.

La tassa si applica, altresì, alle occupazioni realizzate su tratti di aree private sulle quali risulta costituita, nei modi e nei termini di legge, la servitù di pubblico passaggio.

REGOLAMENTO E TARIFFE

Le modalità previste per l’applicazione della tassa nonchè le tariffe sono visibili sul sito alla voce REGOLAMENTO TOSAP

Con deliberazione giuntale del 21.1.2013 n° 10 , le tariffe previste dal D.Lgs. 507/93 ,  già adeguate  nel 2006 e 2011, sono state adeguate all’indice generale dei prezzi al consumo (ISTAT) per il periodo 2011-2012 , comunque rimangono entro i limiti massimi previsti dalla normativa vigente.

1° adeguamento 2006   25,3%        -  2° adeguamento 2006-2010   9,4%  -  ultimo adeguamento 2013 (2011-2012)   5,7%

I versamenti del tributo vanno eseguiti sul C/C/P   11841590 , intestato al COMUNE DI SACILE - TOSAP - SER.TES.             33077 SACILE

COMPETENZE

L’ufficio di Ragioneria è incaricato di ogni attività organizzativa e gestionale del tributo, (tariffe, regolamento, riscossione coattiva, rimborsi).

L’ufficio di Polizia Comunale è incaricato di ogni attività organizzativa e gestionale delle occupazioni temporanee, (autorizzazioni, riscossioni, accertamenti e verifiche in merito all’occupazione anche con riferimento alla pubblica sicurezza).

L’ufficio Tecnico è incaricato di ogni attività organizzativa e gestionale delle occupazioni permanenti e temporanee edilizie, (autorizzazioni, accertamenti e verifiche in merito alle occupazioni permanenti e temporanee edilizie con riferimento ai lavori autorizzati).

L’Ufficio Tecnico Comunale, nell’ambito dei compiti propri di generale tutela dei beni demaniali e patrimoniali indisponibili, segnala al funzionario di cui al comma 1° e all’ufficio di Polizia Comunale, i casi di occupazione abusiva o difformi dai provvedimenti autorizzatori riscontrati nel territorio.

Le concessioni per l’occupazione permanente e le autorizzazioni per l’occupazione temporanea di spazi e aree pubbliche sono rilasciate dal Sindaco o da suo delegato.

Le autorizzazioni per l’occupazione temporanea di suolo e soprassuolo pubblico non eccedenti la giornata sono rilasciate dal capo ufficio Polizia Comunale o da suo delegato.

INFORMAZIONI E DOCUMENTI UTILI