Italiano
 
English

Ambito Distrettuale 6.1 (Servizio Sociale)

Ambito Distrettuale 6.1

L’Ambito distrettuale 6.1 costituisce l’articolazione territoriale del Servizio Sociale dei Comuni ai fini della gestione associata delle funzioni e dei servizi attribuiti dalla normativa regionale di settore, (in particolare la LR 06/2006) nonché quelli ulteriori individuati dai Comuni interessati e indicati nel documento di Convenzione approvato dai relativi Consigli Comunali.

I Comuni che lo compongono sono: Aviano, Brugnera, Budoia, Caneva, Fontanafredda, Polcenigo e Sacile.

La sede legale dell’Ambito coincide con quella del Comune di Sacile, Comune capofila ed Ente Gestore del servizio convenzionato.

 

CO-PROGETTAZIONE e successiva gestione di interventi, servizi e progetti innovativi e sperimentali nell'ambito della realizzazione, del consolidamento e dello sviluppo del piano locale per la disabilità dei Comuni dell'Ambito 6.1.
Avviso per la selezione dei soggetti da invitare al tavolo di co-progettazione.



_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
BENEFICIO REGIONALE PER L'ABBATTIMENTO DELLE RETTE A CARICO DELLE FAMIGLIE PER LA FREQUENZA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA DI CUI ALL'ARTICOLO 15 DELLA LEGGE REGIONALE 20/2005. ANNO SCOLASTICO 2016-2017. SCADENZA ENTRO IL 31 MAGGIO 2016.


- Modulo domanda;
- Istruzioni;
- Elenco gestori dei servizi sottoscrittori del Disciplinare di impegni.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

COMUNICATO STAMPA
Regolamento per l'attivazione della Misura attiva di sostegno al reddito di cui all'articolo 2 della Legge Regionale 10 luglio 2015, n. 15 (Misure di inclusione attiva e di sostegno al reddito)

___________________________________________________________________________________________________________________



PRESTAZIONI CONDIZIONATE ALL'ISEE
Descrizione dettagliata del tipo di ISEE che viene richiesto per i vari interventi/prestazioni e servizi erogati dal Servizio Sociale dei Comuni e dell'obbligo/non obbligo che i benefici ricevuti vengano dichiarati nella DSU. 
     





 __________________________________________________________________________ 

RAPPORTO SOCIALE 2013  - REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA
__________________________________________________________________________


          
 UNITA' OPERATIVE TERRITORIALI: 

     - SEDE DIREZIONALE

     - UOT AVIANO - BUDOIA
     - UOT BRUGNERA
     - UOT CANEVA
     - UOT FONTANAFREDDA
     - UOT SACILE - POLCENIGO