Italian
 
English

SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA DEL COMUNE DI SACILE

venerdì, 15 maggio 2015

 

 

18.05.2015 RETTIFICHE, CHIARIMENTI ED INTEGRAZIONI

 

1. Con gestione dei sinistri attivi (punto 6 della griglia di valutazione) si fa riferimento all'insieme delle attività extragiudiziali finalizzate al risarcimento dei danni causati al patrimonio del Comune da terzi assicurati (esclusi i danni alle pertinenze stradali di cui al punto 9 della griglia di valutazione), da effettuarsi rivalendosi sulle polizze del danneggiante.

 

2. Con gestione danni a pertinenze stradali  (punto 9 della griglia di valutazione) si fa riferimento all'insieme delle attività extragiudiziali finalizzate al recupero dei danni provocati alle pertinenze stradali (ad esempio guard-rail, segnaletica, lampioni, cartelloni pubblicitari, marciapiedi, barriere etc.) di proprietà del Comune, causati da veicoli di terzi assicurati in ambito R.C.A., da effettuarsi rivalendosi sulle polizze del danneggiante.

 

3. Individuazione compagnie in grado di fornire sponsorizzazioni (punto 11 della griglia di valutazione): con numero di eventi sponsorizzati si fa riferimento al numero massimo di eventi per cui il broker è in grado di garantire una sponsorizzazione in forma di copertura assicurativa dell'evento, in base ad accordi prestabiliti con le compagnie assicuratrici. Nella relazione è opportuno indicare, in quanto soggetti a valutazione, quali tipi di rischio saranno eventualmente assicurati (ad esempio danneggiamento o furto delle opere esposte in caso di mostre artistiche) ed i massimali assicurati.

 

4. ERRATA CORRIGE n.1: Ai punti n.12 e n.13 della griglia di valutazione, relativi alla percentuale di provvigione sono riportati dei valori errati all'interno della formula di calcolo del punteggio. Le formule corrette sono rispettivamente:

punto 12percentuale di provvigione più basso (PPB) diviso percentuale di provvigione considerata (PPC) moltiplicato per il punteggio massimo (PPB / PPC) x 10 

punto 13percentuale di provvigione più basso (PPB) diviso percentuale di provvigione considerata (PPC) moltiplicato per il punteggio massimo (PPB / PPC) x 5 

 

5. ERRATA CORRIGE n.2: All'articolo 3 "RIEPILOGO COPERTURE ASSICURATIVE ESISTENTI" del capitolato tecnico - prestazionale, sono stati erroneamente scambiati i valori relativi alle colonne PREMIO ANNUO LORDO e PREMIO ANNUO NETTO. Al posto di PREMIO ANNUO LORDO si legga pertanto PREMIO ANNUO NETTO e viceversa.