Italiano
 
English

SUAP

Sportello Unico Attività Produttive SUAP

 

Responsabile dell’ufficio

Della Savia arch. Sergio

Istruttori amministrativi

Zanette arch.i. Gian Luca 0434-787175

Caprioli Floriana 0434-787196

Pegolo Lucia 0434-787195

Fax 0434-787118

E-mail sportello.unico@com-sacile.regione.fvg.it

 L'Ufficio è ubicato al primo piano della sede municipale di P.zza Manin, 5

  ORARIO AL PUBBLICO

Orari

 

 

 

 

Mattino

 

 

Pomeriggio

 

 

Lunedì

 

 

10:00 13:00

 

 

--

 

 

Giovedì

 

 

10:00 13:00

 

 

16.30 17.30

 

 

 

 

 

 Il servizio gestisce in forma associata, a seguito di convenzione e mediante ufficio comune, delle funzioni assegnate dalle leggi vigenti allo Sportello Unico per le Attività Produttive dei Comuni di SACILE – BRUGNERA - POLCENIGO.

E’ istituito l’Ufficio Comune di Sportello Unico per le Attività Produttive tra i Comuni di Brugnera, Polcenigo e Sacile, individuato quale Comune Capofila della gestione associata e sede dell’Ufficio Comune.

 

Si prega di porre attenzione all'indicazione del Comune di competenza dell'intervento oggetto del procedimento.

 

 

 

 

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

 

Legge Regionale 12 febbraio 2001 n. 3 e succ. modif. “ Disposizioni in materia di sportello unico per le attività produttive e semplificazione dei procedimenti amministrativi e del corpo legislativo regionale”.

 

DPR 7 settembre 2010 n. 160 “Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sullo sportello unico per le attività produttive, ai sensi dell’art. 38, comma 3, del decreto-legge n. 112 del 2008, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 133 del 2008.

 

Decreto 10 novembre 2011 “Ministero dello sviluppo economico“ “Misure per la l’attuazione dello sportello unico per le attività produttive di cui all’art. 38, comma 3 – bis del decreto – legge 25 giugno 2008 n. 112, convertito con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008 n. 133“.

 

Legge 7 agosto 1990 n. 241 “Nuove norme sul procedimento amministrativo“.

 

Legge Regionale 20 marzo 2000 n. 7 “Testo Unico delle Norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso“.

 

 

COMPETENZE ED ATTIVITA’

 

Lo Sportello Unico costituisce l’unico punto di accesso per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazioni di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione e riconversione, ampliamento e trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività, ivi compresi quelli di cui alle Leggi Regionali 29/2005 “ Normativa organica in materia di attività commerciali e di somministrazione di alimenti e bevande” - 12/2002 “ Disciplina organica dell’artigianato” – 2/2002 “ Disciplina organica del turismo”  (decreto legislativo 26 marzo 2010 n. 59 ), nonchè il rilascio dei titoli abilitativi edilizi ( Legge Regionale 11/11/2009 n. 19 “Codice Regionale dell’Edilizia”. 

 

Ulteriori competenze sono state attribuite con il DPR 151/2011 in materia di prevenzione incendi. Rientrano tra gli impianti produttivi quelli relativi a tutte le attività di produzione di beni e servizi, ivi incluse le attività agricole, commerciali ed artigiane, le attività turistiche ed alberghiere, i servizi resi dalle banche, i servizi di telecomunicazioni.

 

Sono esclusi dall’ambito di applicazione delle disposizioni relative allo SUAP gli impianti e le infrastrutture energetiche, le attività connesse all’impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti di materie radioattive, gli impianti nucleari e di smaltimento di rifiuti radioattivi, le attività prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi, nonché le infrastrutture strategiche e gli insediamenti produttivi di cui agli artt. 161 e seguenti del decreto legislativo 163/2006.

 

Lo SUAP è obbligatorio e ha la funzione di coordinare le singole fasi del procedimento e di fornire una risposta unica in luogo di tutte le amministrazioni coinvolte nel procedimento medesimo.

 

L’intero procedimento presso lo SUAP si svolge in via telematica ai sensi dell’art. 8 della direttiva 2006/123/CE.

 

Le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni concernenti le attività sopra descritte ed i relativi elaborati tecnici ed allegati sono presentati ESCLUSIVAMENTE IN VIA TELEMATICA ACCEDENDO AL PORTALE

 

suap.regione.fvg.it

 

Dal 01/01/2014 sono entrate in funzione le nuove modalità per la presentazione allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) delle domande relative a tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione. Le pratiche dello Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) devono essere presentate esclusivamente con modalità telematica, attraverso il Portale Regionale SUAP in Rete.

 

DA TALE DATA NON SONO, PERTANTO, ACCETTATE PRATICHE PRESENTATE IN FORMATO CARTACEO O INVIATE TRAMITE PEC.

 

 

SITI COMUNI ASSOCIATI

Comune di Brugnera

Comune di Polcenigo 

 

 

Attività

Gestione dello Sportello Unico per le Attività Produttive nell’ambito della Associazione Intercomunale costituita;

Adempimenti amministrativi di cui alla L.R. 3/2001: gestione e istruttoria pratiche, rilascio provvedimenti conclusivi;

Ricevimento utenza e professionisti/consulenti;

Rapporti con Enti terzi e Settori comunali coinvolti in procedimenti unici;

lo sportello è aperto al pubblico esclusivamente nei seguenti orari:

Orari
Mattino Pomeriggio
Lunedì 10:00 13:00 --
Giovedì 10:00 13:00 16.30 17.30