Italiano
 
English

Progetto finanziamento centraline

FINANZA DI PROGETTO DI CUI ALL’ARTICOLO 153 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L’AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DEFINITIVA/ESECUTIVA, PER LA REALIZZAZIONE DELLE OPERE E PER LA LORO GESTIONE, RELATIVAMENTE ALLA RIATTIVAZIONE DELLE CENTRALINE IDROELETTRICHE SITUATE SUI FIUMI LIVENZA E PAISA.
Il servizio sarà affidato con procedura aperta e secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, i sensi degli artt. 54, comma 2, e 83 del d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163. Il bando è stato pubblicato nella GURI n. 111 del 26.09.2016 - 5^ serie speciale.
Termine per la ricezione delle offerte: 28.11.2016 ore 12.00.

Quadro economico complessivo

    Quadro_economico_complessivo.pdf35 K

    2016-10-19 Chiarimenti

    Si precisa che la cauzione a garanzia delle penali relative al mancato o inesatto adempimento di tutti gli obblighi contrattuali relativi alla gestione dell’opera, da prestarsi nella misura del 10 per cento del costo annuo operativo di esercizio e con le modalità di cui all’articolo 113 del Codice, dal momento che non esistono sul mercato assicurativo soluzioni per garanzie di lungo periodo, a fronte di una durata della gestione dell'opera nell'ordine di anni 30,  potrà essere presentata per una durata di 5 anni e rinnovata prima della sua scadenza alle seguenti condizioni:

    1. facoltà per il Comune di risolvere il contratto in caso di mancanza di garanzia fideiussoria in qualsiasi momento;
    2. la polizza fideiussoria assicurativa di durata inferiore all'intero periodo dovrà prevedere una facoltà di recesso di 6 mesi da parte dell'assicuratore con liberazione dalle obbligazioni nel momento della cessazione definitiva della polizza e senza possibilità di escussione in caso di mancato rinnovo, ferma la possibilità di escussione per violazione degli obblighi contrattuali verificatesi in corso di validità della polizza;
    3. obbligo per l'aggiudicatario di presentare, almeno sei mesi prima della scadenza di cui sopra, conferma del rinnovo da parte del medesimo assicuratore o una nuova polizza fideiussoria per il successivo periodo di garanzia;
    4. prevedere un periodo di verifica ed eventuale richiesta di escussione di sei mesi dopo la scadenza.

    2016-10-20 Chiarimenti

    Si precisa che l’avvalimento per la categoria OG9 classifica IV è ammesso nella misura in cui il D.Lgs. 163/2006 lo permette.

    In alternativa, dal momento che il possesso della SOA OG9 IV non è richiesto al momento della partecipazione del concorrente alla gara d'appalto per l'individuazione dell'aggiudicatario, tale requisito può essere dimostrato ai sensi del punto 1.5 del disciplinare, con la costituzione della società di progetto di cui all'art.lo 17 dello schema di convenzione, da prodursi prima della firma del contratto, al fine di rispettare l'onere di cui all'art.lo 3 lett. i) dello schema stesso. 

     

       

    2016-11-28 Rinvio seduta pubblica

    Si comunica che la seduta pubblica per l'apertura della documentazione amministrativa, prevista per domani martedì 29 novembre alle ore 10:00, è stata rinviata alle ore 12:30 del giorno seguente, mercoledì 30 novembre

     

       

    23 gennaio 2017 Esito della procedura

      Avviso_di_aggiudicazione_Project_Centraline.pdf.p7m111 K