Italiano
 
English

Co-progettazione e successiva gestione di interventi, servizi e progetti innovativi e sperimentali nell'ambito della realizzazione, del consolidamento e dello sviluppo del piano locale per la disabilità dei comuni dell'Ambito 6.1

La selezione dei soggetti che parteciperanno al tavolo di co-progettazione sarà effettuata mediante valutazione delle proposte progettuali ed attribuzione di un punteggio.

Potranno partecipare al tavolo di co-progettazione tutti i soggetti la cui proposta progettuale supera la soglia minima di punteggio.

Il ruolo di lead partner verrà assegnato alla migliore offerta.

Termine per la ricezione delle offerte: 30.06.2016 ore 12.00

22 giugno 2016 Chiarimenti

Si precisa che:

1. relativamente al nr. di pagine di cui deve comporsi la singola relazione da inserire nella busta B, per “pagina” si deve intendere “facciata” e non fronte-retro;

2. la documentazione attestante le collaborazioni che il candidato definisce con soggetti del territorio, deve essere allegata alle singole relazioni  (escludendoli dal conteggio massimo di pagine);

3. i curricula del personale richiesto a pag. 12 dell’avviso pubblico, nella griglia relativa alla “capacità tecnico-professionale”, devono essere allegati alla relazione (escludendoli dal conteggio massimo di pagine);

4. relativamente al personale che s’intende impiegare complessivamente, richiesto nella griglia di valutazione a pag. 14 dell’avviso pubblico, deve essere allegato un elenco dei soggetti con descrizione sintetica del loro profilo, con riferimento specifico  agli elementi di valutazione richiesti dall’avviso stesso;

5. relativamente alla proposta progettuale da inserire all’interno della busta B (e tenuto conto degli elementi di valutazione elencati nella tabella riportata all’art. 9, pag. 12 dell’Avviso pubblico):

·         nell'elemento di valutazione  “capacità tecnico-professionale” > “capacità di attivare risorse”, il soggetto proponente può indicare Enti/Organizzazioni, con i quali collabora stabilmente, solo qualora tali collaborazioni producano ricadute positive nell'area della disabilità all'interno del territorio dei comuni dell'Ambito distrettuale 6.1;

·         per quanto riguarda la relazione “proposta progettuale-contenuti” > “collaborazioni”, il soggetto proponente deve indicare i soggetti che intende coinvolgere nel territorio dei comuni dell'Ambito distrettuale 6.1, nei servizi oggetto della presente co-progettazione, allegando idonea documentazione.

23 giugno 2016 Chiarimenti e rettifiche

1. Con riferimento agli “Strumenti di gestione elettronica dell’attività”, al fine di garantire la compatibilità con il sistema in dotazione all’Ambito, si precisa che lo scambio dati dovrà avvenire tramite web services da concordare con la ditta che fornisce il programma gestionale. Per informazioni di maggior dettaglio contattare la ditta  INSOFT con sede in VIA ANDREUZZI 12 a UDINE (tel. 0432-652482).

 

2. Si comunica che all'articolo 12 "CAUZIONI E GARANZIE RICHIESTE", lettera f. ultimo punto, dell'avviso pubblico è presente un riferimento non corretto all'articolo 104 del d.lgs n.50/2016. Il riferimento corretto è l'articolo 103 "Garanzie definitive" del d.lgs n.50/2016.

 

28 giugno 2016 Integrazioni

1. Con riferimento agli “Strumenti di gestione elettronica dell’attività”, si fornisce di seguito l'elenco delle principali informazioni che dovranno essere gestite tramite il sistema gestionale SOCIALIS:

Servizi di integrazione scolastica ed extra scolastica

  • Codice Fiscale utente / Codice identificativo del gruppo
  • Codice Fiscale Educatore
  • Intervento
    • Data ora di inizio
    • Data ora di fine
    • Coordinate GPS di inizio
    • Coordinate GPS di fine
    • Codifica del luogo di esecuzione
    • Attività svolta
      • Codifica attività
      • Codifica eventuale mancata esecuzione
      • Note da comunicare all'Ambito

       

     

Progetti di educativa territoriale di gruppo laboratoriali e sperimentali

  • Utente
    • Codice Fiscale 
    • Data ora di ingresso
    • Data ora di uscita
    • Note da comunicare all'Ambito
  • Educatore / Agronomo
    • Codice Fiscale 
    • Data ora di ingresso
    • Data ora di uscita

     

Servizio di trasporto

  • Utente
    • Codice Fiscale
    • Data ora di partenza
    • Coordinate GPS di partenza
    • Data ora di arrivo
    • Coordinate GPS di arrivo
    • Note da comunicare all'Ambito
  • Autista
    • Data esecuzione servizio
    • Codice Fiscale
    • Km percorsi

     

 

 

 

29 giugno 2016 - Rinvio seduta pubblica per l'apertura della documentazione amministrativa

Si comunica che la prima seduta pubblica per l'apertura della documentazione amministrativa prevista per domani, giovedì 30 giugno, è rinviata al giorno 01 luglio alle ore 11:00 presso la sala commissioni sita al II piano della sede municipale di Piazza del Popolo 65.

13 luglio 2016 - Seduta pubblica per l'apertura del piano economico finanziario

Si comunica che la seduta pubblica per l'apertura del piano economico finanziario si terrà il giorno giovedì 14 luglio alle ore 15:00 presso la sala Giunta sita al I piano della sede municipale di Piazza del Popolo 65.