Italiano
 
English

TARI 2017 - 2016 - 2015 - 2014

TAssa  RIfiuti  -  Legge 27.12.2013 n° 147 (Legge Stabilità 2014)

Questa nuova tassa, istituita dal 2014, sostituisce la TARES - TARSU  Tassa raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani .

Nella sostanza la nuova TARI ha una imposizione molto simile alla vecchia TARSU poi TARES con l'obbligo della copertura dei costi del servizio rifiuti al 100%  .

In merito alle notizie diffuse dai mass-media,  si precisa che le tariffe del Comune di Sacile sono correttamente applicate secondo la normativa vigente. 

Con l'anno 2017, le tariffe sono state adeguate ai costi preventivati e riscossioni eseguite, nonché ai dati aggiornati di superfici e persone.

SOGGETTI PASSIVI

La tassa è dovuta da chiunque a qualsiasi titolo (proprietario, usufruttuario, affittuario, ecc.) occupi oppure conduca locali a qualsiasi uso adibiti, esistenti nel territorio comunale, indipendentemente dal fatto che, per qualsiasi motivo non ne usufruisca.

LOCALI TASSABILI

Si considerano locali tassabili agli effetti del presente tributo, tutti i vani comunque denominati, esistenti in qualsiasi specie di costruzione stabilmente infissa o semplicemente posata sul suolo, chiusi o chiudibili da ogni lato verso l’esterno qualunque ne sia la destinazione e l’uso.

TARIFFE

Le tariffe sono approvate dal Consiglio Comunale in base alla classificazione ed ai criteri di graduazione contenuti regolamento, e sono applicate alle superfici totali dei locali ed aree occupate.

La delibera TARES 2017 .

Le tariffe delle utenze domestiche sono composte da una parte fissa legata alle superfici dei locali occupati e da una parte variabile in relazione ai componenti il nucleo famigliare al 1°gennaio; inoltre il rifiuto secco non riciclabile viene conteggiato a svuotamento.

Le tariffe delle utenze domestiche si possono combinare secondo i servizi richiesti:

Base servizio secco ---- ( utenze con compostaggio )

Base servizio secco + servizio umido

Base servizio secco + servizio verde ( ut.compost. )

Base servizio secco + servizio umido e verde

UTENZE DOMESTICHE - 2017

TARIFFA SUPERFICI
Servizio Base Base + Verde
Tariffa €/mq 0,65 0,90 CASE
Palazzine fino 8 appartameni Base + Verde 0,71
Condomini oltre 8 appartamenti Base + Verde 0,68
TARIFFA COMPONENTI
Nucleo \ Servizio Base Base + Umido
1 61,28 90,01
2 85,79 126,00
3 110,30 162,00
4 128,68 189,00
5 147,07 216,00
6 o + 159,32 233,90
TARIFFA SVUOTAMENTI
cassonetto giallo 70 lt. solo per conguaglio - vedi tabella minimi 2,73
cass.con chiave 20 lt. solo per conguaglio - vedi tabella minimi 0,78
UTENZE PARTICOLARI nucleo famigliare
utenze domestiche domiciliati non residenti 3,salvo accertato
utenze domestiche a disposizione 3 base ridotta al 30%
utenze domestiche non utilizzate - ricoveri solo tariffa superfici ridotta al 50%
UTENZE NON DOMESTICHE 2017 - CATEGORIE con importo €/mq
1.1 Associazioni, circoli, ... 1,29
1.2 Scuole 0,79
1.3 Distr.stazione,parcheggi,... 1,45
2.1 Commercio all’ingrosso,.. 1,25
2.2 mostre 1,01
3.2 alberghi,.. 2,22
3.3 Ospedale, caserme, conv. 2,03
4.1 4.2 4.3 Uffici,studi,ambul.ri,banche 2,98
5.1 Attività di lavor., industria,.. 1,81
5.2 artigiani, .. 2,40
5.3 servizi, parrucchieri, .. 2,91
5.4 magazzini, depositi, .. 1,18
5.5 commercio non deperibile 2,85
6.1 pubb.ci esercizi, bar, rist.. 8,22
6.2 commercio deperibile 5,33
6.3 negozi frutta verdura,.. 5,43
7.1 mercato beni non deperibili - modeste quantità 5,01
7.2 mercato beni deperibili - elevate quantità 9,15

Con l'anno 2010 é stato variato il numero degli svuotamenti minimi , ora é rapportato al nucleo famigliare , ed  é inserito nella quota di tariffa dei componenti del nucleo. 

Solo eventuali conguagli saranno addebitati secondo tariffa svuotamenti.

TABELLA SVUOTAMENTI MINIMI
NUCLEO FAMIGLIARE CASSONETTI DA 70 L. CASSONETTI COLLETTIVI 20 L.
1 15 53
2 26 91
3 36 126
4 43 151
5 48 168
6 o + 52 182

Tariffe in vigore dal 1.1.2017 delibera C.C. 27.03.2017 n° 24.

Si ricorda che le tariffe suindicate vanno aumentate del   4%  per tributo ambientale provinciale.

I bollettini TARI non contengono nessun addebito di I.V.A. , pertanto non può essere richiesto alcun rimborso in tal senso.

 

PREVENTIVO 2017
ENTRATA 2.656.334,10
USCITA 2.656.334,10
COPERTURA 100%

Per l’anno 2017 è stato preventivato il mantenimento della piena copertura del servizio 

RIPARTIZIONE COSTI 2017
ABITANTI 19.732 COSTO/ABIT. %
COSTI TOTALI 2.656.334,10 134,62 100,00 %
RACCOLTA E TRASPORTO RSU SECCO 321.845,81 16,31 12,12%
RACCOLTA E TRASPORTO RSU UMIDO 359.580,90 18,22 13,54%
RACCOLTA E TRASPORTO DIFFERENZIATA 852.201,12 43,19 32,08%
SMALTIMENTO, TRATTAMENTO RICICLAGGIO 508.379,30 25,76 19,14%
ECOPIAZZOLA 143.696,51 7,28 5,41%
SPAZZAMENTO STRADE , POZZETTI, ABBANDONATI... 296.662,86 15,03 11,17%
AMMINISTRATIVI, RISCOSSIONE, ACCANTONAMENTI 173.967,60 8,82 6,55%

DENUNCIA

La denuncia di nuova utenza deve essere presentata entro 30 giorni dalla data di inizio dell’uso dei locali, e comunque, senza sanzioni, entro il 20 gennaio successivo alla occupazione.

Comporta la tassazione dal primo giorno del mese solare successivo a quello in cui ha avuto inizio l’uso.

La denuncia di variazione deve essere presentata entro 30 giorni dalla data di inizio dell’uso dei locali, e comunque, senza sanzioni, entro il 20 Gennaio successivo alla intervenuta variazione.

La rettifica ha effetto con il primo ruolo successivo alla variazione.

Variazioni alla composizione del nucleo famigliare decorrono dall’anno successivo.

La denuncia di cessazione comporta il discarico o rimborso del tributo dal mese successivo alla sua presentazione.

I modelli per le denuncie sono disponibili alla voce Modello denuncia abitazioni (attività vedi modello B fine pagina), nel caso i modelli siano scaricati dal sito, é necessario stampare e compilare in quattro copie per presentarsi alla piattaforma ecologica.

PAGAMENTO
L’ufficio Tributi, sulla base della denuncia o su accertamento, predispone annualmente il ruolo di riscossione che dopo essere elaborato dal centro EQUITALIA SERVIZI spa , lo stesso stampa e invia avvisi e cartelle per il pagamento al contribuente.

I pagamenti, senza addebito di commissioni, possono essere eseguiti presso gli sportelli dell'Agente per la Riscossione ( EQUITALIA Nord spa di Pordenone, Via Vespucci,1 - Tel.0434.525211) , unici sportelli abilitati per pagamenti parziali o rimborsi.

I bollettini RAV (già compilati)  possono essere pagati con addebito di commissioni presso tutti gli sportelli postali o bancari . Anche nelle tabaccherie aderenti al servizio indicate sul sito www.tabaccai.it alla voce " cerca la tabaccheria più vicina" cliccando sul link "Equitalia".

Pagamenti parziali ( nel caso di discarichi d'imposta) possono essere versati anche negli Uffici Postali tramite il bollettino F35  debitamente compilato , indicando il c/c/p  numero  11054590 intestato a "Equitalia Nord Prov.PN   F35  A.D.R." riportando sulla casuale il numero dell'avviso di pagamento ed il Codice Fiscale dell'interessato.

Nel caso l’avviso di pagamento sia recapitato in giorni prossimi o successivi alla scadenza , il pagamento può essere eseguito entro 15 gg. dal ricevimento, senza l’addebito di sanzioni.

Con calcolo TARES ONLINE è possibile eseguire un conteggio per verificare il tributo dovuto.

Per informazioni Equitalia telefonare al 800.178.078 . Per chiamate dall'estero o da cellulare il n° 02 36793679.

Pagamenti con addebito in conto , vanno attivati presso la propria banca mediante modello RID , presentantosi con una bolletta ricevuta, anche le cancellazioni vanno attivate presso la propria banca.

Pagamenti dall'estero vedi pagamento on line  oppure mediante bonifico bancario a EQUITALIA NORD spa  -  AGENZIA DI PORDENONE 

IBAN  :  IT 48 D020 0812 0280 0000 1191 459 ,     BIC  :   UNCRITMMOTE  , banca UNICREDIT spa

indicando il numero RAV o dell'avviso di pagamento, il proprio codice fiscale e  TARI  comune di SACILE .

E' sempre possibile il pagamento on-line accedendo al sito EQUITALIA   https:www.equitaliaservizi.it/was/Pagamenti/FormCartelleAvvisiWeb.action 

Pagamento TA.RI.   ON LINE -
Il servizio di pagamento TA.RI. ON LINE è a disposizione degli utenti sul sito internet www.gruppoequitalia.it , sullo stesso sito è attivabile un servizio di estratto conto.

Tale strumento permette al contribuente, anche residente all’estero, di effettuare il pagamento dell’imposta senza necessità di spostarsi dal proprio domicilio o dalla postazione lavoro collegata alla rete internet .


REGOLAMENTO

Fino alla approvazione di un nuovo regolamento TARI é applicabile il regolamento TARSU.

Il regolamento per il servizio di nettezza urbana e per l’applicazione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani interni è visibile sul sito alla voce:

REGOLAMENTO TA.RI. 

COMPETENZE

L’ufficio Tributi è incaricato alla gestione del tributo in ogni suo aspetto (disciplina, gestioni posizioni contributive,riscossione).

L’ufficio Ambiente (presso l’Uff. Tecnico) è incaricato alla gestione del servizio di Nettezza Urbana (cassonetti,…) e segue i rapporti con la società che svolge il servizio (AMBIENTE SERVIZI spa).

SERVIZIO DI NETTEZZA URBANA
In tutto il territorio comunale è svolto il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, con modalità diverse secondo zone e tipologie del rifiuti , ( vedi calendario raccolta rifiuti porta-porta e mappa delle zone) .

Importante è dividere la parte umida da quella secca e fare la separazione di carta, plastica, vetro lattine e di tutti i materiali riciclabili.

Il bidone va posto sulla via pubblica dopo le ore 20 della sera precedente la raccolta.

Per le utenze domestiche che attivano un "composter" (per riciclaggio dei rifiuti organici e vegetali) è prevista una riduzione della tassa, dopo aver denunciato la rinuncia al servizio dell’umido .

Il servizio del verde può essere attivato con l’uso di un contenitore, previa denuncia di attivazione del servizio.

I cartoni da imballo provenienti da attività commerciali vengono raccolti con un servizio "porta a porta" nelle zone previste con frequenza settimanale .

Per rifiuti ingombranti è in funzione un servizio gratuito mensile di raccolta a domicilio ( 2°mercoledì del mese). Telefonare per prenotare al n° 0434-842222.

In strada del Camol, a S.Giovanni di Livenza, è predisposta una piazzola ecologica per tutti i rifiuti riciclabili e ingombranti provenienti da un limitato uso familiare , con i seguenti orari :

LUNEDI’ - MERCOLEDI'- VENERDI'  14.00 - 17.00 ( ora legale 14.30 - 18.00 )

SABATO   9.00 - 12.00    14.00-17.00 ( ora legale 14.30 - 18.00 ).

L'accesso alla piazzola è consentito solo con la tessera sanitaria , diversamente bisogna compilare un modulo di autocertificazione dichiarando il soggetto che ha fatto la denuncia TARSU,  la provenienza e il tipo di rifiuto , eventualmente esibire l'ultimo bollettino di versamento. 

Le  utenze non domestiche ( attività ) devono sottoscrivere una apposita convenzione per avere una tessera magnetica la quale darà accesso alla piazzola , per maggiori informazioni contattare Ambiente e Servizi al 0434 842222.

Si ricorda che è assolutamente vietato depositare i rifiuti all’esterno dei cassonetti.

Tale violazione verrà sanzionata.

Se non sai dove buttare un rifiuto con caratteristiche particolari, per segnalare eventuali inconvenienti o disservizi oppure per altre informazioni sul servizio, si invita a rivolgersi al SERVIZIO UTENTI n° 0434-842222 dal lunedì a venerdì con orario 9.00 - 13.00 , giovedi anche dalle 14,30 alle 17,30.

Per ogni informazione in merito al servizio si invita a rivolgersi all’Ufficio Tecnico Comunale - Servizi Tecnici e Ambiente - Piazza Manin , al n° 0434-787171.  

UTENZA DOMESTICA COSA FARE
NUOVA UTENZA Recarsi presso Ufficio Tributi in Piazza del Popolo per apertura utenza e successivamente alla Piattaforma Ecologica di S.G. di Livenza per ritiro contenitori e/o chiavi. Compilare mod. A (nuova utenza)
SUBENTRO IN AMBITO FAMILIARE Recarsi presso Ufficio Tributi in Piazza del Popolo. Compilare mod. A (cessaz.+ nuova ut.)
VARIAZIONI DI INDIRIZZO Recarsi presso l’Ufficio Tributi in Piazza del Popolo. Compilare mod. A (modifica dati)
VARIAZIONI DI SUPERFICIE Recarsi presso l’Ufficio Tributi in Piazza del Popolo. Compilare mod. A (modifica dati)
VARIAZIONI DI ABITAZIONE IN PIU’ Recarsi presso l’Ufficio Tributi in Piazza del Popolo e successivamente alla Piattaforma Ecologica di S.G. di Livenza per ritiro contenitori e/o chiavi. Compilare mod. A (nuova utenza)
VARIAZIONI DI ABITAZIONE IN MENO Recarsi presso la Piattaforma Ecologica di S.G. di Livenza a riconsegnare i contenitori e/o chiavi e successivamente presso l’Ufficio Tributi in Piazza del Popolo. Compilare mod .A (chiusura utenza)

I modelli possono essere trasmessi anche a mezzo fax 0434 71167; comunque i contenitori e/o chiavi vanno ritirati o consegnati presso la Piattaforma Ecologica - Via del Camol - loc. S.G. di Livenza nei seguenti orari di apertura al pubblico: lunedi , mercoledi e venerdì 14.00-17.00 ( ora legale 14.30 -18,00 ) sabato 9.00-12.00 e 14.00-17.00

Per le attività in genere (utenze non domestiche) compilare e/o trasmettere mod B e contattare l’Ufficio Ambiente tel. 0434787171/179 per la scelta delle diverse tipologie di servizio .